Accordo soggetto-predicato: either e neither

Either e neither possono essere usati come pronomi, aggettivi, avverbi e, quando seguiti, rispettivamente, da or e nor, come congiunzioni correlative. Either ha valore positivo e sta a indicare uno o l’altro tra due elementi o serie di elementi; neither, al contrario, è un concetto negativo e indica né l’uno né l’altro tra due elementi o serie di elementi. Poiché esprimono entrambi un’idea singolare, l’accordo con il predicato sarà sempre al singolare:
Synergism is demonstrable when either drug is present at sufficient concentrations.
Neither antibody appears to be significantly inhibited.
La stessa regola vale anche quando either e neither sono seguiti da un sintagma preposizionale con sostantivo plurale (either of X, neither of X, in cui X è plurale), sebbene in questi casi si stia diffondendo l’uso dell’accordo al plurale:
Either of the drugs are effective to treat the disease.
Neither of the antibodies show significant binding to any of the oligosaccharide probes that were used.
Tale uso incontra tuttavia ancora molta resistenza ed è considerato, quando tollerato, idoneo tutt'al più a un registro informale. Rispettando la regola tradizionale, gli esempi di cui sopra vanno riscitti in questo modo:
Either of the drugs is effective to treat the disease.
Neither of the antibodies shows significant binding to any of the oligosaccharide probes that were used.
Un discorso a parte meritano le congiunzioni correlative either/or e neither/or, usate per creare parallelismi tra due elementi e stabilire tra di essi un nesso di coordinazione. Quando entrambi gli elementi che seguono either/or e neither nor sono singolari, il predicato andrà accordato al singolare:
Either oxcarbazepine or carbamazepine is given to patients in the treatment group.
Data suggest that neither NP nor NG is likely to be beneficial in sepsis-induced pulmonary hypertension in newborns.
Quando gli elementi correlati dalle due congiunzioni sono entrambi plurali, l’accordo sarà al plurale:
Either embryos or cultured cells are subjected to a mild heat stress.
Neither B nor T cells are absolutely necessary for bone resorption in response to P. gingvalis infection.
Quando solo uno degli elementi è plurale, secondo la regola classica, l’accordo andrebbe fatto al plurale:
It appears that either target cells or the retrovirus are missing.
Tuttavia, poiché un verbo accordato al plurale posto immediatamente dopo un soggetto singolare appare goffo, molto spesso si segue la cosiddetta regola di prossimità, che impone l’accordo del predicato con l’elemento ad esso più vicino:
It appears that either target cells or the retrovirus is missing.
Volendo rispettare entrambe le regole, è consigliabile disporre gli elementi che si intende correlare in modo tale che l’elemento plurale preceda immediatamente il predicato:
It appears that either the retrovirus or target cells are missing.
Da notare che l’uso di either e neither come congiunzioni correlative rappresenta l’unica istanza in cui il predicato può essere concordato al plurale: in tutti gli altri casi l’accordo va fatto al singolare. Riferimenti Kolln, Gray, Salvatore, Understanding English Grammar, Pearson, 2015